products

Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation

Informazioni di base
Luogo di origine: La CINA
Marca: SSCH
Certificazione: CE
Numero di modello: GY-PDT1
Quantità di ordine minimo: 1
Prezzo: negotiable
Imballaggi particolari: 1pcs/box
Tempi di consegna: giorni 3-7work
Termini di pagamento: L/C, D/A, D/P, T/T, Western Union, MoneyGram, Paypal
Capacità di alimentazione: 1000
Informazioni dettagliate
Nome di prodotto:: macchina di terapia di photobiomodulation del sangue Funzione 1: Colpo ischemico dell'ossequio, trauma cranico traumatico,
Quantità del LED:: 256pcs Potere 1:: 60 Mw per LED, ammontano a 15 W
Certificato:: CE Colore:: Bianco
Funzione 2:: Morbo di Alzheimer, i diseas di Parkinson Lunghezza d'onda:: 810 nanometro
Potere 2:: 24 mW/cm2 OEM:: Di sostegno
Evidenziare:

Casco di Photobiomodulation di vicino infrarosso

,

casco di 24mW/Cm2 Photobiomodulation

,

15W Brain Photobiomodulation Machine


Descrizione di prodotto

Vicino infrarosso Transcranial Brain Treatment Photobiomodulation Therapy Helmet di Pbm

 

 

Che cosa è PBM Photobiomodulation?

Photobiomodulation (PBM) descrive l'uso di luce rossa o vicina all'infrarosso stimolare, guarire, rigenerare e proteggere il tessuto che neanche è stato danneggiato, sta degenerando, oppure è a rischio di morire. Uno dei sistemi dell'organo del corpo umano che è necessario a vita e di cui il funzionamento ottimale è preoccupato circa da umanità in generale, è il cervello.

Il cervello soffre da molti disordini differenti che possono essere classificati in tre vasti raggruppamenti: eventi traumatici (colpo, trauma cranico traumatico ed ischemia globale), malattie degeneranti (demenza, Alzheimer e Parkinson) e disturbi psichiatrici (depressione, ansia, disordine post - traumatico di sforzo). C'è una certa prova che tutte queste apparentemente diverse circostanze possono essere colpite favorevolmente applicandosi la luce alla testa. C'è anche la possibilità che PBM potrebbe essere utilizzato per il potenziamento conoscitivo in gente in buona salute normale. In questa applicazione transcranial di PBM (tPBM), la luce vicina all'infrarosso (NIR) si applica spesso alla fronte a causa di migliore penetrazione.

 

Principio
Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation 0
Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation 1

Citocromo c ossidasi (CCO, anche conosciuto come IV) complesso è una struttura specifica in mitocondri che FUNGE da ricevitore del fotone e così gioca il PBM effect.PBM impedisce l'inibizione respiratoria (e riduce corrispondentemente l'immagazzinamento dell'energia) in cellule di sforzo isolando l'ossido di azoto (NO) ed invertendo lo spostamento di ossigeno in citocromo c ossidasi. Ciò avvia i fattori di trascrizione che alterano i livelli di espressione genica. Il grippaggio dell'ossido di azoto (NON) per ramare (o del heme) i centri nel citocromo c ossidasi mitocondriale (CCO) inibisce la respirazione delle cellule. Ma il citocromo c ossidasi, che assorbe la luce rossa o vicina all'infrarosso (NIR), dissocia l'ossido di azoto, ristabilente l'ossigeno, respirazione cellulare aumentante e formare adenosina trifosfato (ATP). Ciò avvia una cascata delle reazioni intracellulari che comprendono l'ossido di azoto, le specie reattive dell'ossigeno (ROS) ed il fosfato ciclico dell'adenosina (campo) che producono gli effetti benefici di PBM.

 

il PY/macchina di terapia/

Che cosa è Photobiomodulation (terapia di PBM)?

Photobiomodulation (terapia di PBM) precedentemente conosciuto come terapia laser a basso livello (LLLT) è l'applicazione di rosso e vicino a luce infrarossa sopra le lesioni o le lesioni per migliorare la ferita ed il tessuto molle che guariscono, per ridurre l'infiammazione e dare il sollievo per sia dolore acuto che cronico. In primo luogo sviluppato nel 1967, ora si riferisce a comunemente come PBM.

 

Photobiomodulation è usato a: aumenti la velocità, la qualità e la resistenza alla trazione della riparazione del tessuto; infiammazione di risoluzione ed alleviare dolore (analgesia).

La luce di vicino infrarosso e di rosso (600nm-1000nm) comunemente usata in PBM può essere prodotta dal laser o dal LED ad alta intensità. L'intensità dei laser di PBM e dei LED non è alta come un laser chirurgico. Non c'è effetto termico.

 

Gli effetti di PBM sono fotochimici (come fotosintesi in piante). Quando i tempi corretti del trattamento e dell'intensità sono usati, la luce di vicino infrarosso e rossa riduce l'ATP di aumenti e di sforzo ossidativo. Ciò migliora il metabolismo delle cellule e riduce l'infiammazione. Questi effetti possono essere migliorati con gli impulsi per quanto quando l'analgesia è richiesta là è un meccanismo di secondo che funziona la cosa migliore quando un forte fascio continuo si applica.

 

I dispositivi di PBM stanno consegnando tipicamente 10mW - 500mW (0,01 - > 0,01 watt). La densità di potenza varia tipicamente dal ² di 0.005W/Cm - > un ² di 5 W/Cm.

PBM è usato popolare per le lesioni del tessuto molle, le circostanze unite, il dolore neuropatico, la gamba non curativa e le ulcere di pressione.

Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation 2

Rispetto all'altro metodo di terapia, come le droghe, la terapia leggera non è effetto collaterale e più sicuro il modo per il trattamento.
La terapia leggera è stata conosciuta a lungo nel campo medico, particolarmente per la luce rossa e l'infrarosso.
Tutti i nostri clienti si sentono bene lo spirito e comodi dopo avere usando.
Il nostro dispositivo funziona con 810nm infrarosso, può estendere tramite il cranio nel cervello, offre una matrice unica dei benefici neurologici. È utilizzato solitamente per il trattamento delle lesioni metastatiche in tessuti profondi come pure in ossa. Ed anche essere usato per rappresentazione della cellula tumorale come pure rilevazione e distruzione di circolazione delle cellule del tumore.

la lunghezza d'onda di 1.The 810 nanometro ha la capacità di estendere tramite il cranio fino il cervello, promuovente il recupero dal trauma cranico traumatico e riducente il danno a lungo termine del nervo.
la lunghezza d'onda 2.810nm può aiutare i pazienti con la depressione e l'ansia severe
3. la luce di NIR è assorbita dal citocromo c ossidasi in mitocondri.
4. flusso sanguigno aumentato, energia, neuroprotection e meno infiammazione.
5. malattie traumatiche (colpo, TBI), neurodegenerative e psichiatriche dell'ossequio.

Che cosa è terapia di Photobiomodulation (PBMT)?

La terapia di Photobiomodulation (PBMT) è il migliore termine tecnico per terapia laser a basso livello (LLLT).

È una terapia leggera facendo uso dei laser o del LED per migliorare la riparazione del tessuto, ridurre il dolore e l'infiammazione dovunque il fascio si applichi. Applicato solitamente da un medico, il terapista o tecnico, i trattamenti richiede circa 10 minuti e dovrebbe applicarsi due o più volte una settimana.

 

Photobiomodulation è stato usato per molti anni sulle lesioni di sport, sui giunti artritici, sul dolore al collo neuropatico di sindromi di dolore, della parte posteriore e. Oltre 700 test clinici randomizzati sono stati pubblicati su Photobiomodulation, la metà di cui è su dolore.

 

 

Brain Photobiomodulation Machine

Brain Photobiomodulation Machine è uno strumento terapeutico basato per principio di photobiomodulation. Ha un buon effetto terapeutico sugli eventi traumatici (colpo, trauma cranico traumatico ed ischemia globale), sulle malattie degeneranti (demenza, Alzheimer e Parkinson) e sui disturbi psichiatrici (depressione, ansia, disordine post - traumatico di sforzo)

 

 

Che cosa è Photobiomodulation?

Photobiomodulation (PBM) descrive l'uso di luce rossa o vicina all'infrarosso stimolare, guarire, rigenerare e proteggere il tessuto che neanche è stato danneggiato, sta degenerando, oppure è a rischio di morire. Uno dei sistemi dell'organo del corpo umano che è necessario a vita e di cui il funzionamento ottimale è preoccupato circa da umanità in generale, è il cervello. Il cervello soffre da molti disordini differenti che possono essere classificati in tre vasti raggruppamenti: eventi traumatici (colpo, trauma cranico traumatico ed ischemia globale), malattie degeneranti (demenza, Alzheimer e Parkinson) e disturbi psichiatrici (depressione, ansia, disordine post - traumatico di sforzo). C'è una certa prova che tutte queste apparentemente diverse circostanze possono essere colpite favorevolmente applicandosi la luce alla testa. C'è anche la possibilità che PBM potrebbe essere utilizzato per il potenziamento conoscitivo in gente in buona salute normale. In questa applicazione transcranial di PBM (tPBM), la luce vicina all'infrarosso (NIR) si applica spesso alla fronte a causa di migliore penetrazione (nessun capelli, lunghezza d'onda più lunga).

 

 

Funzione principale

  • La luce di NIR può penetrare la testa e raggiungere il cervello.
  • NIR è assorbito dal citocromo c ossidasi in mitocondri.
  • i canali ionici Calore-gated inoltre svolgono un ruolo.
  • Flusso sanguigno aumentato, energia, neuroprotection, meno infiammazione, riparazione del cervello.
  • Può trattare le malattie traumatiche (colpo, TBI), neurodegenerative e psichiatriche.

Specifiche

Nome Brain Photobiomodulation Machine
Modello GY-PDT1
Lunghezza d'onda del LED 810 nanometro
Quantità principale 256pcs
Potere (casco totale) 15 W
Potere (un LED) 60 Mw
Potere 24 mW/cm2
Certificato CE, FDA
OEM Supporto
Colore Bianco/nero
Tempo di opzione 6-12-18-24-30 minuti

 

Introduzione

Photobiomodulation (PBM) descrive l'uso di luce rossa o vicina all'infrarosso stimolare, guarire, rigenerare e proteggere il tessuto che neanche è stato danneggiato, sta degenerando, oppure è a rischio di morire. Uno dei sistemi dell'organo del corpo umano che è necessario a vita e di cui il funzionamento ottimale è preoccupato circa da umanità in generale, è il cervello.

Il cervello soffre da molti disordini differenti che possono essere classificati in tre vasti raggruppamenti: eventi traumatici (colpo, trauma cranico traumatico ed ischemia globale), malattie degeneranti (demenza, Alzheimer e Parkinson) e disturbi psichiatrici (depressione, ansia, disordine post - traumatico di sforzo). C'è una certa prova che tutte queste apparentemente diverse circostanze possono essere colpite favorevolmente applicandosi la luce alla testa. C'è anche la possibilità che PBM potrebbe essere utilizzato per il potenziamento conoscitivo in gente in buona salute normale.

In questa applicazione transcranial di PBM (tPBM), la luce vicina all'infrarosso (NIR) si applica spesso alla fronte a causa di migliore penetrazione (nessun capelli, lunghezza d'onda più lunga).

La terapia di PBM è stata sviluppata più di 50 anni fa; tuttavia, non c'è ancora accordo comune sui parametri e sui protocolli per la sua applicazione clinica. Alcuni gruppi di ricerca hanno raccomandato l'uso di una densità di potenza di meno di 100 mW/cm2 e di una densità di energia di 4 - 10 J/cm2 [11]. Altri gruppi raccomandano fino a 50 J/cm2 alla superficie del tessuto [11]. I parametri come la lunghezza d'onda, l'energia, la fluidità, il potere, l'irraggiamento, il modo di impulso, la durata del trattamento ed il tasso di ripetizione possono applicarsi in una vasta gamma. I nostri risultati preliminari attuali hanno mostrato una chiara risposta di rSO2 cerebrale relativamente alla stimolazione del LED. Tuttavia, deve essere citato che la temperatura è aumentato significativamente e questi effetti devono essere considerati dettagliatamente in ulteriori studi. C'è inoltre il fatto che gli studi inefficaci in cellule con alta attività mitocondriale sembrano più spesso essere dovuti al sovra-dosaggio che al sotto-dosaggio [11]. Di conseguenza, gli studi clinici riguardo alle dosi ottimali di stimolazione sono necessari.

 

Indicazioni

1. Eventi traumatici (colpo, trauma cranico traumatico ed ischemia globale).

2. Malattie degeneranti (demenza, Alzheimer e Parkinson).

3. Disturbi psichiatrici (depressione, ansia, disordine post - traumatico di sforzo).

 

Controindicazione

1. Eviti l'esposizione diretta agli occhi, l'addome delle donne incinte, il melanoma, fungino di malattia.

2. Pazienti tabù con presto e tumori maligni della fase media.

3. Controindicazioni ai pazienti con i disordini d'emorraggia acuti.

 

Che cosa è Brain Injury?

Brain Injury è «le inabilità multiple in seguito al danneggiamento del cervello acquistato dopo la nascita. Provoca il deterioramento nel funzionamento conoscitivo, fisico, emozionale o indipendente. Può essere come conseguenza degli incidenti, del colpo, dei tumori cerebrali, dell'infezione, dell'avvelenamento, della mancanza di ossigeno, della malattia neurologica degenerante ecc.»


Il dizionario di dati nazionale di servizi alla comunità (istituto australiano di sanità e di sicurezza sociale, Canberra, 2012)

Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation 3Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation 4

 

 

Cause comuni di Brain Injury

 

Incidenti/trauma
Brain Injury traumatico si presenta come risultato di una certa forza esterna che si è applicata al cervello.


Colpo
Il colpo si presenta solitamente come risultato di un'emorragia o di un bloccaggio ai vasi sanguigni che forniscono il sangue alle varie regioni del cervello.


Tumore
I tumori danneggiano il tessuto cerebrale e le strutture circostanti mentre si sviluppano all'interno del cervello.


Infezione
Le infezioni batteriche o virali possono condurre ad un'infiammazione di copertura del cervello (meningite) o del tessuto cerebrale stesso (encefalite).


Avvelenamento/tossine
L'alcool funge da tossina e l'uso improprio a lungo termine dell'alcool può danneggiare il tessuto cerebrale.


Ipossia/anossia
L'ipossia/anossia si riferisce a riduttore o, completo, fermata del flusso di ossigeno al cervello che conduce alla lesione al tessuto cerebrale. Può essere causato dalle dosi eccessive, tappezzeria guastata, o vicino all'annegamento.

 

Malattie neurologiche degeneranti
I termini compreso la malattia, la malattia del Parkinson ed il morbo di Alzheimer di Huntington sono causati dai cambiamenti anormali alle regioni delle cellule cerebrali in particolare del cervello.

 

Circa Brain Injury

 

L'inabilità ha chiamato il trauma cranico – a volte ha chiamato il trauma cranico acquistato, o «ABI» – si riferisce a tutto il danneggiamento del cervello che si presenta dopo la nascita. Quel danno può essere causato tramite un incidente o un trauma, da un colpo, tramite un'infezione del cervello, tramite l'alcool o l'altro abuso di droga o dalle malattie del cervello come la malattia del Parkinson.

 

Il trauma cranico è comune. Secondo l'ufficio delle statistiche australiano, oltre 700.000 australiani abbia un trauma cranico, con «le limitazioni di attività» quotidiane e «le restrizioni di partecipazione». Tre in ogni quattro di questa gente sono invecchiati 65 o sotto. Altrettanto come due su ogni tre ha acquistato il loro trauma cranico prima dell'età di 25. Tre quarti della gente con un trauma cranico è uomini.

 

 

 

Che cosa è il cervello?

Il cervello è il regolatore dei movimenti e delle funzioni essenziali del corpo, quali la respirazione e la pressione sanguigna ed anche le nostri sensibilità, pensieri e credenze.

 

Il cervello si compone di miliardi di cellule nervose che trasmettono le informazioni facendo uso di una combinazione di attività elettrica e chimica.

La sua massa molle e del tipo di gelatina è attenuata dentro il cranio da liquido cerebrospinale. Questo liquido circola intorno al cervello e con una serie di cavità nel cervello ha chiamato i ventricoli.

Il cervello è diviso in una serie di parti, che funzionano insieme. Di più le queste parti è coordinato ed in accordo con a vicenda, migliore il funzionamento globale del cervello.

La corteccia cerebrale è la più grande parte del cervello ed è divisa in due emisferi, a destra e a sinistra.

 

Gli emisferi del cervello

I comandi discorso e lingua di emisfero sinistro pricipalmente (parlare, comprensione, lettura e scrivente).
La percezione visiva di comandi di giusto emisfero pricipalmente e l'interpretazione di informazioni non verbali, quali le espressioni facciali ed il comportamento di comprensione.

 

Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation 5

 

I lobi del cervello

 

Il cervello è diviso in una serie di parti, o «nei lobi», che funzionano insieme. Quando i lobi del cervello sono coordinati e «intonato» a vicenda, le funzioni del cervello meglio.

 

Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation 6

 

Lobo frontale

 

Il lobo frontale è compreso nella risoluzione di problemi, nella pianificazione, nella fabbricazione in dei giudizi, nell'estratto che pensa e che regola come atto della gente sopra le loro emozioni ed impulsi.


L'area verso la parte posteriore del lobo frontale, ha chiamato la striscia del motore, contribuisce a controllare il movimento. Nell'emisfero sinistro, la striscia del motore controlla il movimento della destra del corpo; nel giusto emisfero, controlla il movimento della parte di sinistra del corpo.

 

Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation 7

 

Lobo temporale

 

Il lobo temporale è implicato nella ricezione e nell'elaborazione delle informazioni uditive come musica e discorso. Inoltre aiuta a comprensione di una lingua di controllo, alla percezione visiva, alla memoria ed all'apprendimento. Il lobo temporale contiene le aree che controllano la personalità, le emozioni ed il comportamento sessuale.

 

Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation 8

 

Lobo parietale

 

Il lobo parietale controlla la posizione di corpo e di sensazione come pure che permette che noi capiamo il tempo, riconoscere gli oggetti e giudica la posizione degli oggetti intorno noi.

 

Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation 9

 

Lobo occipitale

 

Il lobo occipitale riceve ed interpreta le informazioni visive su colore, sulla dimensione, sulla forma e sulla distanza.

Casco di vicino infrarosso 24mW/cm2 Photobiomodulation 10

Dettagli di contatto
lucy